Croce degli Zaccaria

Croce degli Zaccaria
Prestiti: 
Reliquiario bizantino della Vera Croce sfavillante di oro e di gemme, la cui storia si narra ininterrotta dall’VIII secolo, quando fu commissionata da un esponente della corte imperiale, al XIII, quando fu rifatta da un arcivescovo di Efeso, al XIV, quando - divenuta di proprietà di genovesi, che la lasciarono poi al Comune - si prese a utilizzarla per la benedizione dei dogi di Genova, fino a oggi.