ven. 28 aprile - gio. 4 maggio 2017

Newsletter • venerdì 28 aprile - giovedì 4 maggio 2017
 
venerdì 28 aprile - Galata, Auditorium - ore 10.30
petrolieraConvegno Il gas, il codice IGF e gli equipaggi. Intervengono Giovanni Lettich, Collegio nazionale dei Capitani e Antonio De Feo, Bureau Veritas. Ingresso su prenotazione,
tel. 010 2472746, info@collegionazionalecapitani.it
 

sabato 29 aprile - Museo Navale di Pegli - ore 15.30
Pegli 117 a.c. – 2017. Parliamo locandina dell'evento  di Pegli dai 'vecchi tempi' ad oggi. Conversazione con Marco Pezzana, presidente del Comitato per la difesa di Pegli e del suo territorio - A.P.S., su  argomenti di storia e di attualità pegliese, con riferimento all'opera storica dell'architetto Erio Panarari, fondatore del Comitato nel 1981 e autore di pubblicazioni. In collaborazione col CUP e il Mu.MA; patrocinio del Municipio VII Ponente. Info: tel. 010 6972312, segreteria@cup99.it     
 

sabato 29 aprile – Commenda – ore 17.00Paolo Chimeri
Conferenza  Terza età: ruolo e contributo per il futuro della città, evento collaterale della mostra Il lavoro di una vita…una vita di lavoro di Paolo Chimeri. A cura della Comunità di Sant’Egidio.


 

domenica 30 aprile – Galata, Sala Vespucci e MEM – dalle ore 10.00
locandina del ForumIn rete col mondo - Forum MGS Movimento Giovani Salesiani  Italia Centrale. Genova ha costituito un luogo fondamentale all’inizio dell’attività missionaria di Don Bosco: dal porto di Genova, insieme a tanti italiani che emigravano, partirono anche i primi missionari salesiani verso il Sud America. Accolti da Pierangelo Campodonico, direttore del Mu.MA, i giovani del Forum visiteranno la sezione permanente MEM Memoria e Migrazioni. Col patrocinio della Regione Liguria e del Comune di Genova. Info: www.spaziomgs.con
 
 
lunedì 1 maggio    logo della Carta del Mare
Apertura delle adesioni  alla Carta del Mare 2017.  Si potrà aderire o rinnovare l'adesione compilando  online  la Carta del Mare con le proprie Buone Pratiche, www.cartadelmare.it.
La Carta del Mare 2.0 è uno strumento aggiornato di raccolta e diffusione di Buone Pratiche per riflettere sui comportamenti virtuosi in 7 aree: cultura, ambiente, accoglienza, lavoro, innovazione, relazioni e catena di fornitura. E quest’anno le Buone Pratiche  si riferiranno in particolare all’ innovazione: l'aggiornamento tecnologico sostenibile dal punto di vista ambientale e sociale, per diffondere cultura ed offrire servizi e prodotti in modo efficace ed efficiente.

 
giovedì 4 maggio – Commenda – ore 15.30

invito alla mostra Inaugurazione della mostra fotografica  Rovi di mare. Visioni di un orizzonte in bilico con opere di Petra Probst e Flavio Tiberti. Interverranno Marina Mannucci, relazioni esterne Mu.MA e  Giancarlo Pinto, direttore del POLO della Fotografia.

 
 

MOSTRE TEMPORANEE

Galata Museo del Mare

Fino al 30 maggio, Sala Calamai
immagine guida della mostra con nave che affonda e scialuppa

T/n ANDREA DORIA.
La nave più bella del mondo

A più di 60 anni dal naufragio della T/n Andrea Doria  una mostra affronta a 360° la storia di questo transatlantico bellissimo e sfortunato.

 

Fino al 7 maggio, Saletta dell'Arteopera di Emilio Angelini

Un viaggio nel futuro arcaico
di Emilio Angelini

In mostra gli ultimi lavori dello scultore, eseguiti in varie tecniche: opere in terracotta, alcune al naturale e altre dalla straordinaria coloritura policroma che ci permette di vedere i colori, ascoltare i suoni e sentire i profumi della Sicilia.
A cura di Francesco Piazza.

 

Museoteatro della Commenda

Prorogata al 1° maggio, secondo pianoopera di Paolo Chimenti

Il lavoro di una vita…una vita di lavoro
di Paolo Chimeri 

Oltre 30 opere tra pittura, scultura in ferro, bronzi e ardesie. Paolo Chimeri proviene da una famiglia di artisti,  è orafo, scultore in ferro, bronzo ed ardesia, grafico e pittore. Attento alle novità raggiunge alti traguardi estetici attraverso la conoscenza e continue sfide creative. A cura della Comunità di Sant’Egidio di Genova.

Dal 4 al 30 maggio, secondo piano

opera di Petra Probst

Rovi di mare. Visioni di un orizzonte in bilico
di Petra Probst e Flavio Tiberti

Oltre 30 ingrandimenti fotografici sul mondo del mare, scatti di gioia e di dolore, di un cammino di popoli senza fine. Un magico incastro di proposte di riflessioni, attraverso immagini di impatto immediato e fotografie silenziose e introspettive. Patrocinio del Comune di Genova, Università degli Studi di Genova - Scuola Politecnica, Dipartimento di Architettura e Design.



INFO
Galata Museo del Mare
Museoteatro della Commenda

Museo Navale di Pegli


Newsletter a cura di
Luisa Dufour - ldufour@muma.genova.it
Marina Mannucci mmannucci@muma.geno
va.it