ven. 1 - gio. 8 giugno 2017

Newsletter • venerdì 1 - giovedì 8 giugno 2017
 
mercoledì 7 giugno - Commenda - ore 13.00
Corso Trombosi e emostasi. Testimonianze e nuovi approcci nel mondo clinico.
Info e prenotazioni (obbligatoria): rosadeventi@rosadeventi.com
 

mercoledì 7 giugno - Commenda, Saletta del Giardino - ore 15.00
invito della mostraInaugurazione della mostra G.E.N.O.V.A. sulle bellezze di una Genova Giovane, Energica, Nuova, Originale, Viva, Artistica, della  4° Classe del Liceo Scientifico Emiliani di Genova.  Intervengono: Padre Andrea Raimondo Marongiu, Rettore del Collegio Emiliani, Padre Giuseppe Oddone, Preside Emerito del Liceo Emiliani e Presidente FIDAE, Luca Sturolo, architetto rappresentante dell'Associazione Culturale Artre Bruna Solinas.


 
giovedì 8 giugno - Commenda, secondo piano - ore 18.30
Inaugurazione della mostra Luca Greco autore della mostra
fotografica Le Strade dell’Apartheid di Luca Greco, sindacalista della CGIL e cacciatore di storie.

immagine in mostra
 




 

MOSTRE TEMPORANEE

Galata Museo del Mare

Fino al 4 giugno, Galleria delle Esposizioniopera di Luigi Francesco Canepa "Trasmigrazione"

Quartetto d’Arti di
Veronique Messenet, Elisa Traverso Lacchini,
Luigi F. Canepa, Marco Ponte

L’esposizione nasce dai diversi modi di proporsi tra pittura e scultura.  Come sempre il mare è il tema ispiratore dominante.
A cura di Mario Fantaccione.

 

 

Museoteatro della Commenda

Dal 7 al 15 giugno, Saletta del Giardino
foto chiesa del Gesù in mostra

G.E.N.O.V.A.
a cura della 4^ classe del Liceo Scientifico Emiliani di Genova

Fotografie, pitture, installazioni, poesie, audiovisivi auto-prodotti, realizzati dagli allievi del Liceo Scientifico Emiliani. Esposizione con il patrocinio di Rotary San Giorgio e Wolfsoniana, coordinata da Patrizia Sommella e Chiara Scaldaferri, in collaborazione con l’Associazione Culturale Artre Bruna Solinas, Mu.MA, Cooperativa Solidarietà e Lavoro, Istituto Agrario Marsano e Centro Civico Buranello. 


Dall'8 al 30 giugno, secondo pianolocandina della mostra

Le strade dell'Apartheid di Luca Greco

Trenta scatti su tre Paesi, Palestina, Sahara Occidentale e Irlanda del Nord:  un racconto di immagini  sulla continua e progressiva privazione della libertà. Popoli diversi ma con storie simili, con gli stessi occhi e sguardi assenti, nelle  strade di Belfast, come in quelle di Hebron, Tulkarem, Dheishe, New Askar, Daklha e Smara.  In collaborazione con OnG “Nexus Emilia Romagna”, Mu.MA e Cooperativa Solidarietà e Lavoro.