Sala Colombiana /2
Salotto Turco
Cabina del Capitano
Mural El Grito de los Excluidos
Sezione  permanente Musiche del Mondo
Torre del Vento - Scale
Il Castello al tempo del Capitano
Panorama dal Castello
Panorama dal Castello 2
Passaggi segreti
Loggia Colombo Giovinetto con panorama
Il Museo delle Culture del Mondo di Castello D’Albertis offre un percorso nella dimora del Capitano Enrico Alberto D’Albertis, suo ideatore.
Viaggiando per mare e per terra tra ‘800 e ‘900, il Capitano ha racchiuso nella sua dimora il suo mondo in una cornice romantica a cavallo tra “camere delle meraviglie” e trofei coloniali.
Il suo castello testimonia il fascino che i mondi lontani da lui visitati hanno esercitato sul suo spirito, impregnato di “genovesità” e amore per il mare e di altrettanta curiosità verso l’ignoto e l’intentato. Ma non solo: con l’ingresso nel bastione cinquecentesco, su cui è stato costruito il castello, si apre un secondo percorso di visita nel quale il materiale archeologico ed etnografico viene svelato attraverso il dialogo e lo scambio con le popolazioni da cui proviene, per dar voce a prospettive multiple e relativizzare le nostre certezze.
Castello D’Albertis non è solo la casa del Capitano D’Albertis, ma la nostra stessa casa, la casa delle nostre pulsioni e fascinazioni, delle nostre paure ed esplorazioni, delle domande che segnano il nostro rapporto con il mondo.



Il percorso di visita è a senso unico e circolare.
 
I visitatori  possono accedere al Museo nel rispetto del distanziamento sociale, fatto salvo per i nuclei familiari con figli minori che possono accedere insieme. 
 
Per l’ingresso al Museo il visitatore: 

  1. dovrà indossare la mascherina
  2. igienizzarsi le mani
  3. effettuare il controllo della temperatura corporea: all’ingresso del museo è stata predisposta una postazione attrezzata per la misurazione della temperatura corporea secondo le modalità indicate dal personale: non potranno accedere al museo le persone con temperatura corporea superiore a 37.5°C
  4. seguire le regole del distanziamento sociale e le indicazioni riportate nella cartellonistica
 
Per motivi di sicurezza è momentaneamente interdetto l’uso del guardaroba ed è momentaneamente sospeso l’utilizzo dei sussidi alla visita.

Si raccomanda la prenotazione del biglietto online (servizio di prevendita euro 1.50)


 
 






 

Opening hours

 
venerdì dalle 14 alle 22
sabato e domenica dalle 11 alle 19





In caso di allerta idrogeologica ROSSA diramata dalla Protezione Civile, il museo resterà chiuso e tutti gli eventi in programma saranno cancellati.



Tickets


  • Intero € 6,00
  • Ridotto € 4,50 (ragazzi 5-12 anni - >65 anni (cittadini UE) - convenzionati, disabili)
  • Gratuito (bambini 0-4 anni, accompagnatori disabili)


Si raccomanda la prenotazione del biglietto online (servizio di prevendita euro 1.50)


   
Acquista online >

 

ELENCO PUNTI VENDITA TICKETONE A GENOVA

Acquario di Genova: Area Porto Antico - Ponte degli Spinola (GE) - 16126 Genova
    
Duemila Grandi Eventi: Via Archimede 28/14 (GE) - 16129 Genova

Genoa Museum and Store: Via al Porto Antico 4 (GE) - 16128 Genova

Media World Genova (c/o C.C. Fiumara): Via Operai (GE) - 16149 Genova

Store XX Settembre - Mondadori: Via XX Settembre 27/R (GE) - 16121 Genova

Tabaccheria 248: Via Pacoret de Saint Bon 1/R (GE) - 16155 Genova

Tabaccheria Tredici Bis di Galli Fabrizio: Piazzale Parenzo 23/R (GE) - 16139 Genova

Clicca qui per trovare quello più vicino: https://bit.ly/puntivenditaTicketone

Accessibility, reservations and useful info

Accessibility: 
La struttura risulta accessibile alle persone disabili che possono visitare il museo in totale autonomia.

Il percorso di visita si sviluppa su più livelli collegati da ascensore e rampe. Il personale presente indica al visitatore in carrozzina il percorso più agevole da seguire.


Disabili motori:
Il Museo è dotato di una carrozzina. Per utilizzarla, rivolgersi al personale.



Sono a disposizione 10 lettori multimediali e 7 tablet per una visita autonoma accompagnata da audio, video e guida in LIS    (Lingua dei Segni Italiana), sottotitoli  in inglese, francese,  spagnolo.

Progetto Europeo Accessit


Link al sito Accessibitaly

Per le persone non vedenti sono utilizzabili due modellini tattili .
Uno consente l’esplorazione del museo e del parco (in scala 1:200);  l’altro, inserisce il Castello nel suo contesto urbano (in scala 1:1000).


Castello D'Albertis aderisce al progetto Museo per tutti ideato e realizzato dall'Associazione l'abilità Onlus con il contributo della Fondazione De Agostini,  per promuovere l’inclusione sociale e il pieno accesso alla cultura per le persone con disabilità intellettiva attraverso percorsi e materiali specifici.

I testi che descrivono il museo sono stati scritti con un gruppo di persone disabili che da anni frequenta abitualmente il Castello.
Si è trattato di un percorso di coprogettazione tra il Museo e la Cooperativa Genova Integrazione a marchio ANFASS di Genova.


Scarica la guida

Scarica gli incontri

Scarica "Sensoriale"


 

Servizi igienici: 
Al piano terra sono presenti servizi igienici accessibili ed attrezzati.

Parcheggio per disabili:
Avvisando il museo è possibile parcheggiare l’auto nel parco.
Note:
E’ possibile raggiungere il museo anche con i mezzi pubblici: a 50 m dalla stazione di Genova Piazza Principe è disponibile il comodo e avveneristico Ascensore di Montegalletto – Castello d’Albertis. L’attraversamento pedonale di via Dogali reso accessibile tramite rampa permette alle persone disabili, utilizzando l’ascensore di Montegalletto, di raggiungere e visitare comodamente il museo con gli scooter elettrici a quattro ruote del Mobility Service.

Il parco pubblico è nel complesso accessibile. La terrazza panoramica è raggiungibile tramite una rampa che presenta una pendenza superiore all’8%, e si sviluppa per una lunghezza superiore a 10 metri senza zone di riposo in piano.   



 
How to book: 
Info e prenotazioni
Castello D’Albertis
Tel. 010 2723820
fax 010 2721456
e-mail : castellodalbertis@comune.genova.it; castellodalbertis@solidarietaelavoro.it




 
Useful info: 
Biblioteca
La biblioteca del Capitano D’Albertis, fruibile nella Sala Colombiana, è composta da oltre 1.300 volumi.
E' accessibile per consultazione su appuntamento al numero: 010 - 2723820 / 2723464

Per le ricerche clicca qui


Location
E' una prestigiosa struttura in grado di coniugare tradizione ed innovazione, grazie all’aggiornamento dell’impianto ed alla flessibilità organizzativa.
Il perfetto mix raggiunto è in grado di unire immagine, funzionalità operativa e condizioni economiche competitive, in una delle strutture più esclusive a livello regionale.
Collaudato sistema di ospitalità per eventi congressuali, scelta da aziende ed associazioni nazionali e straniere anche per la fornitura di una vasta gamma di servizi collegati ad essi: servizio catering, servizio transfer, organizzazione attività collaterali quali visite guidate, centro di prenotazione, convenzioni con alberghi, servizio di hostess.
E’ luogo ideale per: conferenze stampa,  convegni,  meeting,  congressi, seminari e corsi aziendali, workshop, cene aziendali, gala dinner
Inoltre il Castello è una location ideale per l’organizzazione di cerimonie private,  accompagnate da servizio catering e banqueting che assicura sempre soluzioni professionali, complete e personalizzate sia nell’allestimento sia nel menu, (ricevimenti di nozze, servizi fotografici per cerimonie, feste private (compleanni,battesimi,comunioni), feste di laurea, riprese cinematografiche, spot pubblicitari, sfilate di moda, spettacoli, concerti)
.


ASCENSORE DI MONTEGALLETTO
E' un impianto integrato: il sistema funicolare orizzontale percorre la galleria alla velocità di 4,5 m. al secondo, il sistema verticale trasporta l'ascensore alla velocità di 1,6 m. al secondo. Tre minuti è il tempo totale di percorrenza orizzontale/verticale. Il nuovo progetto risolve l'antica criticità di Montegalletto, la lunga galleria, circa 300 metri, che un tempo si percorreva a piedi e oggi si supera comodamente restando in vettura. Due sono le cabine a disposizione dei clienti Amt, ciascuna con una capienza pari a 23 persone per una portata oraria di circa 400 persone per ogni senso di marcia. La costruzione è stata finanziata con i contributi di: Comune di Genova, Regione Liguria e Programma Comunitario Urban II.



Per gli orari dei MEZZI PUBBLICI clicca qui

Per info sui PARCHEGGI clicca qui


 

Adresse

Corso Dogali, 18, 16136 Genova, Italia

Contacts

Tel. 010 2723820
Fax 010 2721456
e-mail: castellodalbertis@comune.genova.it; castellodalbertis@solidarietaelavoro.it


Direttore
Maria Camilla De Palma
e-mail : mcdepalma@comune.genova.it