Civiltá Inca (1250 – 1533 d.C.)

L’impero Inca, al momento dello sbarco di Pizarro, si estendeva, oltre che sull’area peruviana, a nord nel vicino Equador e a sud in Cile e in Bolivia. La cultura Inca riprende gli stili e le produzioni delle popolazioni annesse all’impero; nel nord viene ad amalgamarsi con la cultura Chimú dando luogo allo stile denominato appunto Chimú – Inca.
Il vasaio inca si serviva di una dozzina di modelli sempre utilitari, e applicava su un fondo rosso scuro o arancione una decorazione dipinta in nero, arancio, giallo e bianco costituita da motivi geometrici (cerchi, punti, scacchiere, croci) e da una specie di felce stilizzata. Le forme del vasellame riprendono quelle delle civiltà precedenti o coeve a parte una forma innovativa caratteristica che è l’arybalo, una sorta di anfora con il fondo a punta per essere infilata nel terreno e che serviva per contenere e conservare i liquidi. Gli Inca perfezionano l’arte orafa, avvalendosi dell’abilità degli orafi Chimú a Cuzco.

Opere nella sala

Anfora cefalomorfa, XV-XVI sec. d.C. (Chimù-Inca)
Corredo funerario
Terracotta a stampo
Acquisto J. Puccio, 1927
C.A. 931
Arybalo con motivi geometrici dipinti, XV-XVI sec. d.C. (Inca)
Corredo funerario
Terracotta dipinta
Acquisto Schmidt Y Pizarro, 1934
C.A. 1672
Arybalo con motivi geometrici dipinti, XV-XVI sec. d.C. (Inca)
Corredo funerario
Terracotta dipinta
Acquisto J. Puccio, 1927
C.A. 944
Arybalo con serpente a rilievo, XV-XVI sec. d.C. (Chimù-Inca)
Corredo funerario
Terracotta a stampo
Acquisto J. Puccio, 1927
C.A. 1075
Arybalo, XV-XVI sec. d.C. (Chimù-Inca)
Corredo funerario
Terracotta a stampo
Acquisto J. Puccio, 1927
C.A. 849
Arybalo, XV-XVI sec. d.C. (Chimù-Inca)
Corredo funerario
Terracotta a stampo
Acquisto J. Puccio, 1927
C.A. 1021
Collana con pendente, XIV-XVI sec. d.C. (Inca)
Corredo funerario
Oro, turchesi, corallo e pietre dure
Acquisto Schmidt Y Pizarro, 1938
C.A. 1488
Figurina a forma di armadillo  XV-XVI sec. d.C. (Inca)
Corredo funerario
Pietra scolpita e incisa
Donazione Missioni Cattoliche Americane, 1893
C.A. 816

Pagine