Sala 13 - secondo piano

In esposizione:

Oggetti da corredi tombali (statuine di divinità, ushabti, amuleti, collane, ecc.) e teste di faraoni in pietra; il sarcofago ligneo dipinto, la mummia e la corazza magica con lo scarabeo del cuore e la statuetta funeraria di Pasherienaset; alcuni oggetti in pietra, legno e faiance, "falsi storici" della collezione D’Albertis.
La sala ospita i pezzi egizi portati a Genova fra ’800 e ’900 da alcuni viaggiatori liguri come il Capitano D’Albertis o il tenente di vascello Caramagna e frutto di doni, scambi o acquisti durante i loro avventurosi viaggi lungo il Nilo: teste regali in pietra, statuine in bronzo o in faiance, collane, amulenti, ecc.

Opere nella sala

Sarcofago di Pasherienaset
N. inv. 1027
Raccolta: Le raccolte egizie
Sarcofago e mummia di Pasherienaset
N. inv. 1027
Raccolta: Le raccolte egizie
Sarcofago ligneo dipinto
Legno
Raccolta: Le raccolte egizie
Statuetta funeraria di Pasherienaset
Raccolta: Le raccolte egizie
Testa di Faraone
Pietra
Raccolta: Le raccolte egizie