Sala 5

La sala 5 presenta sul lato sinistro i Pinnipedi (otarie e foche) e su quello destro i Roditori, i Lagomorfi, gli Iracoidi, gli Elefanti e i Sirenidi. Fra i Pinnipedi, da notare un esemplare maschio di elefante marino (Mirounga leonina) proveniente dalla Patagonia, che offre, adagiato pesantemente sulla ricostruzione di una spiaggia di ciottoli, un impatto visivo efficace a sostegno del suo nome, che fa riferimento sia alla mole possente sia alla forma prominente del muso. Curiosi, fra i Roditori, l’istrice arboreo (Coendu prehensilis) dalla coda prensile, il topo delle piramidi (Jaculus jaculus) adattato ai territori desertici, l’eterocefalo glabro (Heterocephalus glaber) dalla vita esclusivamente sotterranea e il capibara (Hydrochaeris hydrochaeris) che con una lunghezza massima di 1.30 m. e un peso fino a 50 Kg. è il gigante del gruppo. All’ordine degli Iracoidi appartengono alcuni mammiferi arcaici, interessanti perché, nonostante la loro somiglianza con i Roditori, presentano affinità strutturali con gli Ungulati e con gli Elefanti. Infine sono mostrati i pacifici Sirenidi, artefici involontari del mito delle sirene, che vivono nelle acque marine, salmastre e dolci delle zone tropicali; comprendono il lamantino (Trichecus senegalensis) e il dugongo (Dugong dugong).


Approfondimento
L’architetto dei fiumi europei
Un tempo assai diffuso, il castoro d’Europa (Castor fiber) vive attualmente in aree molto ristrette lungo i bacini del Rodano e dell’Elba, nella Penisola Scandinava, in Polonia e in Russia. Questo roditore acquatico di grossa mole, ricoperto di preziosa pelliccia composta di morbida lana e fitti peli setolosi, ha denti incisivi assai robusti, coda a paletta rivestita di scaglie e dita dei piedi palmate. E’ noto per la capacità di rimanere a lungo in apnea e per l’abilità con cui costruisce la sua tana, con ingresso subacqueo, dietro una diga artificiale di alberi abbattuti.

Opere nella sala

Elefante marino
Raccolta: Carnivori, Roditori, Lagomorfi, Iracoidei, Proboscidati, Sirenidi
Leone marino
Raccolta: Carnivori, Roditori, Lagomorfi, Iracoidei, Proboscidati, Sirenidi