Sala degli Arazzi

Genova valorizza all’interno del proprio sistema museale l’antica tradizione per le collezioni tessili d’arte e la sua passata vocazione per la produzione di stoffe, damaschi e velluti.
L’uso di rivestire di arazzi le pareti delle dimore aristocratiche ha conosciuto a Genova notevole e precoce fortuna, anche in conseguenza degli stretti legami economici che dal XIV secolo univano la città con le Fiandre, sede delle più importanti manifatture specializzate in questo tipo di produzione.
A testimonianza di ciò, i musei genovesi ospitano importanti collezioni di tessuti.

VAI AL VIRTUAL TOUR DELLA SALA