Anfore romane

Anfore romane dal Mar Tirreno
Contenitore
terracotta
dal Mare Tirreno
Prestiti: 
Anfore in terracotta ritrovate nei fondali della costa ligure solcata dalle navi antiche lungo le rotte verso occidente: Camogli, Genova, Varazze, Albenga.
L’anfora è il contenitore da trasporto tipico del mondo antico. E’ in terracotta e può avere forma affusolata o globulare con due grandi manici e il fondo appuntito. Le anfore potevano contenere olio, vino, frutta, salse, miele e venivano stivate nel fondo delle navi. Avevano tappi di sughero o in ceramica  e potevano riportare sulla superficie scritte o marchi di produzione.

Nel mare di Pegli, di fronte al museo, fu scoperto nel 1952 il relitto della Pria Pulla che comprendeva anfore e piatti ritrovati ancora impilati così come si possono vedere nella vetrina del museo.