Angelo reggi cortina (Terzo decennio secolo XIV)

Angelo reggi cortina  (Terzo decennio secolo XIV)
scultura
Marmo
Situato nella sala: 
Prestiti: 
Formatosi in Pisa sotto le suggestioni delle opere e delle personalità di Giovanni Pisano e Tino di Camaino, a contatto in seguito a Firenze con Andrea Pisano, Giovanni di Balduccio fu a Genova verso la fine degli anni venti del Trecento ed eseguì, probabilmente nella chiesa di San Francesco di Castelletto, alcuni monumenti funerari, dai quali proviene questo angelo che mostra la elegante sinteticità consueta delle sue figure.
In seguito, Giovanni venne chiamato a Milano, dal 1334 al 1349, dove importò il suo linguaggio artistico aggiornato alle ultime novità del gotico centro-italiano.