Ascia

Ascia
Legno, basalto, fibre di cocco
2° metà del XIX secolo
C.D.A.1096, Legato Cap.E.A.D'Albertis, 1932
Situato nella sala: 
Prestiti: 
Rappresenta Tane mata ariki (Tane dal viso regale), dio degli artigiani, che secondo la tradizione ha insegnato agli abitanti di Mangaïa il modo di fabbricare le loro asce. Prima dei contatti con i bianchi, le asce di questo tipo erano dotate di manico cilindrico ed usate come insegne di rango. La forma a piedistallo venne introdotta nel XIX secolo per soddisfare le esigenze commerciali.
Mangaïa, Isole Cook