Assalto e presa della Porta di San Tommaso (1747 c.)

Assalto e presa della porta di San Tommaso
Dipinto
Olio su tela, cm. 86x86
Dono Innocenzo Bisso 1989
Situato nella sala: 
Prestiti: 
La Porta di San Tommaso sorgeva all'estremo limite occidentale fortificato della città; da essa si dipartivano le mura che si estendevano a monte sino alla valle del Bisagno e, a mare, sino alla Porta del Ponte Reale. Era stata occupata dagli austriaci dopo la firma della capitolazione di Genova il 6 settembre 1746. La cacciata del nemico oltre le mura segnò il definitivo successo dell'insurrezione popolare.

Area tematica: L’insurrezione genovese del 1746 e il mito di Balilla