Attività per famiglie e scuole

...OLTRE LA MOSTRA "GENOVA NEL MEDIOEVO. UNA CAPITALE DEL MEDITERRANEO AL TEMPO DEGLI EMBRIACI"


ATTIVITA' PER FAMIGLIE


MARZO

Sabato 19, ore 16

Sperimentare intrecci
Laboratorio per famiglie (bambini 3-6 anni).
Alla scoperta dei preziosi tessiti in mostra per sperimentare l'arte della tessitura attraverso fantasiosi intrecci
Costo: bambini € 5, adulti € 3

Dove: Museo di Sant'Agostino


APRILE

Sabato 2, ore 16
La torre di Guglielmo
Laboratorio per famiglie (bambini 3-6 anni).
Guglielmo Embriaco condurrà i partecipanti alla scoperta dei tesori della Sua Torre
Costo: bambini € 5, adulti € 3



Sabato 16, ore 16
Il mistero del pezzo mancante

Laboratorio per bambini 6-11 anni
I partecipanti saranno coinvolti nelle indagini per il ritrovamento del misterioso pezzo mancante
Costo:  € 5 a bambino



MAGGIO

Domenica 1, ore 16
Racconti dal passato: miti e leggende della genova medievale

Laboratorio per famiglie (bambini 5-8 anni).
I partecipanti potranno esplorare la mostra Genova nel Medioevo per scoprire storie, miti e leggende che hanno contribuito a rendere Genova una capitale del Mediterraneo.  Durante la fase laboratoriale  si creeranno dei curiosi personaggi ispirandosi a quelli incontrati durante il percorso.

Costo: bambini € 5, adulti € 3


Sabato 7, ore 16
La bellezza della trasparenza

Laboratorio per famiglie (bambini 3-6 anni).
Il verde smeraldo del Sacro Catino ispirerà leggere e trasparenti sperimentazioni.

Costo: bambini € 5, adulti € 3


Sabato 21, ore 16
Con le mani nella terra: giocare all'archeologo

Laboratorio per bambini 6-11 anni
Come provetti archeologi in cerca di testimonianze dal passato

Costo:  € 5 a bambino


Attività a cura di CoopCulture e Coop Zoe

Info e prenotazioni:
Tel.: 010 2511263 - 389 9464044
msa@coopculture.it - segreteria@zoecoop.it



PROPOSTE DIDATTICHE

Le proposte educative nascono dal desiderio di far conoscere e valorizzare la storia di Genova nei secoli centrali del Medioevo, a partire dalle chiavi di lettura e dalle prospettive suggerite dalla mostra.
La chiesa di Sant’Agostino, i reperti, i documenti scritti e le opere racconteranno storie di viaggi lungo le rotte del Mediterraneo, di incontri e scontri con altre culture, di cambiamenti e trasformazioni, di quotidianità e straordinarietà.
Arte e archeologia, storia e geografia verranno approcciate e approfondite attraverso un’esperienza di scoperta e apprendimento che renderà i partecipanti protagonisti e, nella fase laboratoriale, si concluderà con il piacere del fare.


SCUOLA DELL’INFANZIA
A spasso con Gugliemo Embriaco Testadimaglio
Luogo di svolgimento: chiesa di Sant’Agostino
Modalità di svolgimento: un incontro 1.30h (visita guidata tematica e laboratorio)
Progetto: gli spazi suggestivi della chiesa di Sant’Agostino vengono pensati come una dimensione da scoprire attraverso l’esplorazione, immaginando di passeggiare tra le sue navate in compagnia di una guida d’eccezione, Guglielmo Embriaco detto "Testa di maglio". La sua voce narrante racconterà antiche storie di lunghi viaggi e luoghi lontani, di scontri e incontri con altri mondi e inviterà a osservare frammenti misteriosi e oggetti magici. Nella fase laboratoriale i partecipanti, su una lunga striscia di carta, creeranno la loro storia da arrotolare e srotolare, popolata dai protagonisti dell’esperienza vissuta: personaggi, materiali, forme, colori, sensazioni.
Costo: 90 €


SCUOLA PRIMARIA
SCUOLA SECONDARIA DI I E II GRADO

Che mito! La saga di Gugliemo Embriaco Testadimaglio
Luogo di svolgimento: chiesa di Sant’Agostino
Modalità di svolgimento: un incontro 1.30h (visita guidata tematica e laboratorio)
Progetto: la tradizione vuole che Guglielmo e i soldati genovesi che presero parte alla prima Crociata entrassero in possesso di una reliquia dell’Ultima Cena, il Sacro Catino in vetro color smeraldo del Tesoro di San Lorenzo, esposto in mostra. Questo straordinario oggetto offrirà il punto di partenza per raccontare le saga di Guglielmo e per approfondire il
significato di mito nel Medioevo, al fine di comprendere come un oggetto o l’agire di un uomo potevano caricarsi di valenze simboliche, cultuali e civiche. Nella fase laboratoriale i partecipanti trasformeranno un oggetto della loro quotidianità in un oggetto mitico, per sperimentarne la trasformazione di senso e riflettere sulla creazione dei miti moderni.
Costo: 90 €


Medioevo dinamico: tra frammenti di quotidianità e storie di viaggi, incontri, trasformazioni
Luogo di svolgimento: chiesa di Sant’Agostino
Modalità di svolgimento: un incontro 1.30h (visita guidata tematica e laboratorio)
Progetto: il percorso, attraverso la lettura delle opere in mostra e delle suppellettili da mensa, dispensa e cucina rinvenute in corrispondenza dell’insediamento della famiglia degli Embriaci, si propone di trasmettere l’immagine di un Medioevo in fermento, un’epoca nella quale Genova entrò in contatto con mondi diversi attraverso i commerci e i viaggi oltremare, creando circolazione di idee, trasformazioni urbane, contaminazioni artistiche, incontri e scontri culturali.
Nella fase laboratoriale i partecipanti potranno creare una scatola del tempo dove riporre testimonianze che, come quelle osservate, possano raccontare storie del nostro tempo.
Costo: 90 €


Nel mondo dell’artista medievale
Luogo di svolgimento: chiesa di Sant’Agostino
Modalità di svolgimento: un incontro 1.30h (visita guidata tematica e laboratorio)
Progetto: un percorso per scoprire i tanti volti degli artisti/artifices medievali, la loro condizione sociale ed economica, il ruolo tra anonimato e notorietà, i segreti delle tecniche. Un mondo popolato di pittori e miniatori, scultori e architetti, orafi, ceramisti e tessitori, che inviteranno a prendere confidenza con le arti e il significato simbolico assunto dai colori in epoca medievale. Nella fase laboratoriale i partecipanti potranno sperimentare l’uso dei pigmenti naturali e la stesura della foglia oro.
Costo: 90 €


Visita guidata alla mostra
Luogo di svolgimento: chiesa di Sant’Agostino
Costo: 60 €


Attraversando la storia: avventuroso viaggio nel Medioevo
Luogo di svolgimento: chiesa di Sant’Agostino, mura del Barbarossa, Torri di Porta Soprana, Casa di Colombo
Modalità di svolgimento: un incontro 2h (visita guidata tematica)
Progetto: un percorso attraverso il Medioevo. I partecipanti potranno esplorare gli ambienti e le opere in mostra nella chiesa di Sant’Agostino, inoltrarsi sulle mura del Barbarossa e conquistare le Torri di Porta Soprana. L’itinerario si concluderà a Casa Colombo, per raccontare il tramonto di un’epoca e l’arrivo di tempi nuovi.
Costo: 80 €


Per informazioni e prenotazioni:
Silvia Benvenuti 389 9464044; 010 2511263
segreteria@zoecoop.it e msa@coopculture.it