Calma argentea, ritratto di Alma Fedora, 1922

Calma argentea, ritratto di Alma Fedora, 1922
Domenico Guerello (Portofino, 1891 - Portofino, 1931)
Dipinto
Olio su tela, cm. 108 x 90,6
Acquistato alla Mostra della Società Promotrice di Belle Arti di Genova del 1923
GAM 374
Situato nella sala: 
Raccolta: Artisti in Liguria negli Anni Venti
Prestiti: 
Si
Prestito opera: 
Firenze, Palazzo Ferragamo
da 18/05/2017 a 02/05/2018
L’artista fissa il ritratto di Alma Fidora, moglie del critico Ugo Nebbia, compenetrando figura e natura in una magica e rarefatta atmosfera di suggestione casoratiana.

Firmato e datato in basso a destra "D. Guerello 1922"