Cesto intrecciato in vimini Hopi (Yungnapu)

Situato nella sala: 
Prestiti: 
Il cesto in vimini Hopi è tessuto nei villaggi della Terza Mesa. Il materiale usato è sumac (Rhus Hirta) per gli orditi, rabbit brush (Chrysothamnus Nauseosus) per le trame e yucca (Yucca Angustissima) per chiudere il bordo. I lunghi germogli di rabbit brush vengono lavati, tinti, legati in fascine e depositati fino all’uso. Il motivo circolare rappresenta la bella terra, con gocce di pioggia rappresentate da punti bianchi su nero. I piccoli quadrati rappresentano nuvole che vengono da diverse direzioni, il giallo rappresenta il sole. Le 4 sopraelevazioni rappresentano i diversi punti cardinali hopi. Il circolo esterno è la chiusura del cesto di vimini, una ripetizione del motivo interno più piccolo, che nuovamente rappresenta le nuvole.
A.dalla Volta 18, 1953, Donazione Amici del Castello D’Albertis (1999)