David vincitore (Circa 1536)

David vincitore  (Circa 1536)
Guglielmo Della Porta (Porlezza (CO), circa 1515 - Roma, 1577)
Statua
Marmo
Situato nella sala: 
Prestiti: 
Capolavoro di questo grande artista, originario di Porlezza (Como) e che da Genova si trasferì a Roma nel 1537, il David vincitore venne realizzato per un ignoto monunento distrutto.
Il giovane David, incoronato di fronde di quercia, simbolo di forza, leva in alto la spada (della quale rimane l’elsa a testa di leone) e regge la testa decapitata di Golia. Costituisce un alto esempio dello stile potente ed elegante dell’artista. Poco dopo questa realizzazione, Guglielmo si trasferì a Roma, dove fu molto attivo e venne apprezzato anche dallo stesso Michelangelo.