Orco (Tseveyo)

Orco (Tseveyo)
Oggetto ad uso rituale
Donazione Amici del Castello D’Albertis (1999)
A. Dalla Volta 5, 1953
Situato nella sala: 
Prestiti: 
Tseveyo svolge un ruolo significativo durante le danze estive della giornata dei katsina. La sua funzione consiste nell’imporre la disciplina. Le sue azioni ed i suoi discorsi costituiscono l’entrata in vigore ed il mantenimento dell’ordine. Mette in riga le persone se il loro comportamento non segue i canoni riconosciuti come accettabili. Inoltre appare durante la cerimonia del Powamuya con il Katsina Fustigatore o durante Angk’wa con il gruppo misto dei katsina. Su richiesta, appare in occasioni speciali per mantenere l’ordine, come durante le danze estive quando i clown provocano disordine. La cerimonia Powamuya ha luogo a gennaio quando, per stimolare il risveglio del ciclo vitale, si fanno germogliare prematuramente i fagioli nel calore interno delle kiva.Angk’wa è una lunga serie di cerimonie notturne che si svolgono a marzo all’interno delle kiva in attesa dei katsinam e quando questi entrano dall’alto nelle kiva. Le cerimonie proseguono all’esterno delle kiva con i katsinam che danzano con la gente comune. I clown o koyala disturbano le cerimonie comportandosi in maniera impropria e scomposta. Fanno vedere con i loro atteggiamenti scomposti quello che un buon Hopi non dovrebbe mai fare nella vita. Per questo vengono inseguiti e frustati.