Orso bianco

Orso bianco
Situato nella sala: 
Raccolta: Carnivori
Prestiti: 
Orsi carnivori e orsi insettivori

L’orso bianco polare (Thalassarctos maritimus) della Norvegia abita le sperdute lande ghiacciate della regione circumpolare artica. Di mole possente (può superare i 700 Kg di peso e la lunghezza di 2,5 m.), completamente rivestito di fitto pelo anche sotto le superfici palmari e plantari, costituisce l’esempio più espressivo di animale resistentissimo al freddo. Camminatore infaticabile e abile nuotatore nelle acque gelide, vive predando pesci, roditori e soprattutto foche. Di tutt’altre abitudini è invece il più piccolo orso labiato (Melursus ursinus) delle foreste dell’India e di Ceylon. Il muso lungo e stretto, con mobilissime labbra che possono protendersi a tromba e con le narici che possono essere chiuse da membrana, rende quest’animale assai abile nell’attingere il suo cibo preferito, costituito da miele e insetti, direttamente dalle tane costruite nella terra e negli alberi.