Paesaggio

Paesaggio
Aert Van der Neer (Amsterdam, 1603 - Amsterdam, 1677)
Dipinto
Olio su tavola di rovere, cm. 57 x 75,5
Dal 1889 nelle collezioni per legato di Maria Brignole - Sale De Ferrari, duchessa di Galliera
Genova, Musei di Strada Nuova - Palazzo Bianco, inv. PB 172
Prestiti: 
Il soggetto di questa tela del pittore olandese è un paesaggio notturno con nubi, illuminato dal freddo riverbero lunare. Pur nascendo dall’osservazione diretta del paesaggio, questo dipinto offre un’interpretazione soggettiva della natura, emozionante ed emozionata. Autore di dipinti d’intonazione romantica, tramonti e notturni al chiaro di luna, Van der Neer è uno dei maestri olandesi della pittura di paesaggio europea e le sue opere furono studiate dai pittori francesi dell’ottocento, dagli artisti della "Scuola di Barbizon" fino agli Impressionisti. L’opera è databile intorno al 1675.