Principe della Arene Candide

Principe della Arene Candide
Reperti
dalla Caverna delle Arene Candide (Finale Ligure – SV), risalente a circa 26000 anni fa
Prestiti: 
Sepoltura di un ragazzo di 15 anni dalla Caverna delle  Arene Candide (Finale Ligure – SV), risalente a circa 26000 anni fa.

Scoperto a 6,70 m di profondità nella Caverna delle Arene Candide, questo giovane cacciatore deve il soprannome di “Principe” allo straordinario corredo con cui è stato sepolto.
E’ alto 1.70 m, ha braccia molto robuste adatte a scagliare lance durante la caccia e gambe allenate da sforzi continui e prolungati.
Le analisi fatte sulle sue ossa ci dicono che mangiava molta carne di animali selvatici, ma anche pesci e molluschi.
Il corpo adagiato e coperto di ocra rossa, il corredo è ricchissimo con oggetti in conchiglia e in avorio di mammut, come si può vedere al primo piano del museo. Il ragazzo è morto a causa di una ferita gravissima alla mandibola e alla spalla sinistra provocata da un orso o da un grande felino. Questo giovane appartiene alla cultura  chiamata dagli archeologi  Gravettiana, documentata dal Portogallo alla Russia alla fine dell'età paleolitica.