San Michele Arcangelo (1292)

San Michele Arcangelo (1292)
affresco
Situato nella sala: 
Prestiti: 
Collaboratore di Cimabue ad Assisi, Manfredino si reca a Genova dove, fra l’altro, esegue nel 1292 alcuni affreschi nella chiesa di San Michele.
I due pannelli conservati in Museo (e gli affreschi recentemente ritrovati nella chiesa del Carmine) testimoniano lo sforzo di modernizzazione della committenza cittadina alla fine del XIII secolo. _ Parimenti, la presenza di un autore aggiornato alle ultime novità della pittura centro-italiana causa un rinnovamento significativo anche negli altri artisti attivi in città.