San Paolo Eremita con i SS. Antonio Abate e Ilarione Eremita (1523)

San Paolo Eremita con i SS. Antonio Abate e Ilarione Eremita (1523)
Pier Francesco Sacchi (Pavia, 1485 - Genova, 1528)
dipinto
Situato nella sala: 
Prestiti: 
Come caratteristico di questo pittore, che fu uno dei maggiori nella Genova del primo quarto del Cinquecento, dall’opera traspaiono elementi lombardi e fiamminghi, ad esempio nel panorama ampio, ma trattato con minuta attenzione. Ma Sacchi era anche a conoscenza delle innovazioni leonardesche e raffaellesche, dominando quindi un linguaggio artistico di sintesi fra le maggiori tendenze di quel periodo.