Sepoltura paleolitica detta del Principe (23.000 anni fa)

Sepoltura paleolitica detta del Principe (23.000 anni fa)
Grotta della Arene Candide (SV
Situato nella sala: 
Raccolta: Grotta delle Arene Candide - Le sepolture paleolitiche (24.000 - 10.000 anni fa)
Prestiti: 
Un principe davvero?

Al livello più basso mai raggiunto dagli scavi nella grotta, sotto circa 7 metri di terreno si trovava la sepoltura più antica, datata a circa 24.000 anni fa da oggi. Appartiene ad un giovane di circa 15 anni di età, di alta statura e molto robusto, morto a causa di un trauma violento: una vasta ferita che ha distrutto la metà sinistra della mandibola e lesionato la spalla. Chi lo ha sepolto in un letto di ocra rossa, che ne ha impregnato lo scheletro, ha anche tentato di ricostruire il suo volto mascherando la ferita con ocra gialla. Il corredo sepolcrale è straordinario: una cuffia di conchiglie, ciondoli e bracciali di conchiglia e di avorio di mammouth, una lama in selce di lunghezza eccezionale e a tracolla quattro pale di corno d’alce forate e decorate. Dunque un giovane "principe" con le sue insegne di comando? Di certo non nel senso che oggi attribuiamo al termine, ma senz’altro un individuo di rilievo, di "rango", forse uno dei più abili cacciatori del suo gruppo, morto durante una sfortunata battuta di caccia.