Signora con bambina

Signora con bambina
Richard E. Miller (St. Louis (Missouri), 1875 - St. Louis (Missouri), 1943)
Dipinto
olio su tela, cm 89x115
Situato nella sala: 
Raccolta: PITTURA STRANIERA
Prestiti: 
Il dipinto raffigura le due figure femminili, la prima intenta a ricamare mentre la bambina la osserva, in un interno borghese appena accennato. L’opera si inserisce nella prima produzione realizzata dall’artista in Europa, caratterizzata da scene di interni e non ancora aperta alla pittura en plein air. L’immersione nel mondo francese è comunque avvenuta: l’artista è qui vicino alle prime esperienze della pittura impressionista, dai ritratti di Manet, nel nero della gonna e nei bianchi della camicia e della veste della bambina, a quelli di Renoir, nella risoluzione del giovane personaggio, dall’incarnato alla treccia che si adagia sulle spalle.
La gamma cromatica soffusa da un pacato lirismo viene interrotta dall’artista con le note squillanti del rosso corallo che vibra nelle piccole macchie dello scialle, nella collana e nel fiore tra i capelli della madre, nel profilo dell’abito e nel fiocco che chiude la treccia della bambina, nel tessuto rigato della poltrona fino ai fiori della tappezzeria.