da ven. 4 a gio. 10 marzo 2016

Newsletter • venerdì 4 - giovedì 10 marzo 2016
 
venerdì 4 marzo - Galata, Sala dell’Orologio -  ore 11.00
Conferenza stampa di presentazione de La rotta del Galata, il nuovo format di visite guidate alle sale del museo in compagnia di artisti in costumi d’epoca. Interventi di Maria Paola Profumo, presidente Mu.MA, Annamaria Guglielmino, Presidente Associazione CREA, Franca Acerenza, Staff di direzione Mu.MA e referente del progetto, Nicola Costa, consigliere Costa Edutainment.
 
venerdì 4 marzo - Galata, Auditorium -  ore 16.30
Premio Montale Fuori di Casa 2016 – sezione Mediterraneo.
Il premio di quest’anno sarà consegnato a Simone Perotti per il Progetto culturale ed ambientale Mediterranea (2015 - 2019). Interverranno, oltre a Perotti che illustrerà il programma di Mediterranea: Maria Paola Profumo, presidente del Mu.Ma, Adriana Beverini, presidente del Premio Montale Fuori di Casa, Ilaria Cavo, assessore alla cultura Regione Liguria,  Vittorio Alessandro, presidente del Parco delle 5 Terre. Bianca Montale porterà un saluto nel ricordo dello zio poeta. Claudio Pozzani, direttore del Festival Internazionale della Poesia, leggerà alcuni brani del poemetto Mediterraneo di Eugenio Montale. A completare artisticamente l’incontro verrà esposta una vela dell’Amerigo Vespucci dipinta da Federico Anselmi.
L’evento è organizzato dal Premio Montale Fuori di Casa con la collaborazione del Mu.MA, della Regione Liguria e dell’Autorità Portuale della Spezia
 
venerdì 4 marzo - Galata, Saletta dell’Arte - ore 17.30
Inaugurazione della mostra Ventungrammi. Viaggio a occhi chiusi nelle profondità dell’anima di Sandra Chiesa. Interverrà, insieme all’Artista,  Anna Dentoni, segretario generale dell’Associazione Promotori Musei del Mare onlus.
 
sabato 5 marzo - Galata, atrio  -  ore 15.30 
La rotta del Galata. Un’esperienza diversa di visita al Galata, in cui i partecipanti vengono accolti, lungo un percorso stabilito, da attori in costumi d’epoca. Le tappe come un “arcipelago” di sorprese con performance artistiche collegate alle sale che si visitano. Incluso nel biglietto del museo. Consigliata la prenotazione, tel 010 2345655 – accoglienzagalata@galatamuseodelmare.it
A cura dell’Associazione Crea in collaborazione col Mu.MA
 
sabato 5 e domenica 6 marzo - Museo Navale di Pegli
IV Edizione di PEGLINBOOK, Rassegna di Scrittori del Ponente Genovese. Programma: 
sabato ore 11 apertura  ore 15.30 presentazione dei libri. Special Guest: Sara Rattaro e Lorenzo Licalzi.
domenica ore 15.30 Studenti del Liceo Mazzini e del Liceo King presentano nel Ti porterò ogni fiore che incontro sul mio cammino, dal diario di Etty Hillesum.
Organizza il CUP in collaborazione con l’Associazione Pegli Live e il MuMA, patrocinio del Municipio VII Ponente. Info: tel.010 6972312 
 

martedì 8 marzo - Galata, Commenda e Navale
In occasione della Festa della Donna, biglietto gratuito per tutte le donne che visiteranno i musei.
 
giovedì 10 marzo - Museoteatro della Commenda – ore  17.30
Inaugurazione della mostra dell’artista uruguayana Verónica Vázquez. Partecipano Marina Mannucci, Relazioni Esterne Mu.MA, Piero Atchugarry, Fondazione Pablo Atchugarry e Luciano Caprile, critico d’arte. 
 
 

MOSTRE TEMPORANEE

Galata Museo del Mare

Dal 4 al 29 marzo, Saletta dell'Arte

Dopo avere esplorato il mondo, l’artista genovese parte alla ricerca di se stessa, portandoci alla scoperta del suo mondo interiore. Ventungrammi è un’installazione artistica: una serie di opere per lo più tridimensionali, contestualizzate in un determinato ambiente (site specific). E’ composta da grandi pannelli di carta e garza “legati da un concetto guida” coerente con il tema del viaggio.
 

Fino al 6 marzo, Galleria delle Esposizioni 

Mostra Giuseppe Arigliano, il pittore del mare, a cura della Galleria Vallardi Arte.  Il pittore genovese “delle trasparenze marine” viene riproposto al Galata con opere sublimi  che rappresentano tutto il suo percorso pittorico.


Museoteatro della Commenda
 

Dal 10 marzo al 9 aprile, secondo piano

mostra personale di Veronica Vazquez

Verónica Vázquez, è un’ importante artista internazionale che emoziona e stupisce per la sua capacità di trasformare oggetti di recupero in capolavori, elementi poveri in preziosi protagonisti. Trenta emozionanti opere dalla vocazione scultorea, un’armonia di forme e di linee, di fil di ferro, scarti, ritagli, carta e frammenti. Mostra con il patrocinio del Comune di Genova, organizzata da Piero Atchugarry della Fondazione Pablo Atchugarry, accompagnata da un catalogo con saggio di Luciano Caprile. Visitabile fino al 9 aprile 2016. La mostra proseguirà al Museo d’Arte Contemporanea di Montevideo in autunno 2016.
 

INFO

Galata Museo del Mare
Museoteatro della Commenda

Museo Navale di Pegli


Newsletter a cura di:
Luisa Dufour - ldufour@muma.genova.it
Marina Mannucci - mmannucci@muma.gen