ven. 23 - gio. 29 marzo 2018

Newsletter • venerdì 23 - giovedì 29 marzo 2018
 
DA NON PERDERE!

sabato 24 marzo - Museo Navale di Pegli - ore 15.00
locandina dell'eventoInaugurazione di Navigando con le Stelle, iniziativa promossa da Mu.MA, CUP e Osservatorio  Astronomico del Righi,  per esplorare l’Universo e conoscere le costellazioni tra Villa Doria e il Museo d’Archeologia Ligure. Interverranno: Elisa Serafini, Assessore alla Cultura del Comune di Genova; Paola Bordilli, Assessore al Turismo del Comune Genova; Nicoletta Viziano, Presidente Mu.MA; Maria Ricci, Presidente CUP; Walter Riva, Direttore Osservatorio Astronomico del Righi.
Alle 15.30, conferenza Telescopi alla scoperta dell'Universo. Viaggio nell'astrofisica moderna a cavallo dei migliori telescopi del mondo dell’astrofisico Davide Ricci.                                               foto di un cielo stellato
A seguire, visite al Planetario gonfiabile e itinerante con organizzazione e animazione scientifica dei responsabili dell’Osservatorio Astronomico del Righi. Il Planetario sarà visitabile fino al 15 aprile 2018( vedi programma nella colonna a destra).
Inoltre  possibilità di visite alla  mostra Dischi lunari? Archeoastronomia nella Liguria antica, al Civico Museo di Archeologia Ligure,  prorogata fino al 26 aprile.
Patrocinio Comune di Genova e Municipio Ponente GE.
Info: tel. 010 6972312, segreteria@cup99.it
  

 
 
ALTRI APPUNTAMENTI

sabato 24 marzo - Commenda - ore 16.00 / 22.00
locandina dell'eventoStorie in Tasca - Festival Internazionale di Narrazione, una giornata di storytelling con racconti per famiglie e ai bambini nel pomeriggio, e narratori italiani e europei da Spagna e Regno Unito la sera. Programma con storie in italiano, inglese e spagnolo: 
16.15 Gino Balestrino e Mauro Pagan con Favole & Favole (italiano);
17.15 Fiorella Colombo e Laura di Biase con il libro Pierino e il Lupo  (progetto Recitarcantando);
ore 18.15 Storie in tasca, con i narratori del club CCR;
19.15 Marina Savoia col libro Raccontare allunga la vita a noi e alle storie, il valore e il senso di raccontare e raccontarsi;
20.15 Ana Griott, Narradores de la noche (italiano/spagnolo);
21.15 Mike Forbes con Storie dal Nord (italiano/inglese).
Festival  diretto dall’Associazione cartolina del festival
Culturale Club Teatro Centro, in collaborazione con Federazione for European Storytelling, Associazione Cultura Eureka , Gruppo Altrivoli coordinato da Dario Apicella e Alice Salvoldi, Mu.MA, Associazione Promotori Musei del Mare e della Navigazione, Cooperativa Solidarietà e Lavoro, Erga Edizione.  Info: apicelladario@gmail.com
 
sabato 24 marzo - Galata, Galleria delle Esposizioni - ore 17.00

invito alla mostrafoto di GalardiPresentazione del libro di poesie Una voce sommessa di Fernando Galardi. Evento collaterale alla mostra Shakespeare e la migrazione delle idee di Graziella Menozzi, in corso fino al 2 aprile. Info: 336 605648, g.mege@libero.it .
 

martedì 27 marzo - Galata, Galleria delle Esposizioni - ore 17.00
foto di GiannitrapaniConferenza Le donne di Shakespeare di Luigi Gianni trapani (evento F.I.D.A.P.A.). Evento collaterale alla mostra Shakespeare e la migrazione delle idee di Graziella Menozzi, in corso fino al 2 aprile. Info: 336 605648, g.mege@libero.it .
 

mercoledì 28 marzo - Commenda - ore 17.00
foto di volontari TCIIncontro del Touring Club Italiano con soci e genovesi, per definire insieme nuove attività culturali da realizzare a Genova. Organizza il Touring Club Italiano, in collaborazione con Mu.MA e Cooperativa Solidarietà e Lavoro.



Tutti gli incontri sono a ingresso libero, salvo quando diversamente specificato.
 




INFO
Galata Museo del Mare
Museoteatro della Commenda
Museo Navale di Pegli

 

Newsletter a cura di
Luisa Dufour - ldufour@muma.genova.it  
Marina Mannucci - mmannucci@muma.genova.it

 

MOSTRE TEMPORANEE

Galata Museo del Mare

Fino al 6 aprile, Saletta dell'ArteOpera "Orizzonte" di Sandra Chiesa

Orizzonte di
Sandra Chiesa

L’orizzonte come luogo dell’anima e della coscienza. Sandra Chiesa esprime attraverso questa linea sottile, dove cielo e mare si fondono per dare vita all’infinito, la sua visione di memoria e di futuro. Con questa installazione,  l’artista ci racconta un percorso senza tempo, o meglio un luogo dove passato e futuro perdono la loro connotazione. Per realizzare le opere ricorre a tecniche diverse, dall’acquerello, al collage, alla matita, utilizzando materiali differenti, dal papier mâché ai materiali industriali. La mostra è curata da Virginia Grozio.
 

Fino al 2 aprile, Galleria delle Esposizioni
opera di Menozzi

Shakespeare e la migrazione delle idee
di
Graziella Menozzi

29 opere su carta di gelso laotiana, dipinte con medium e tecniche diversi, sono ispirate ed accompagnate da parole tratte da sonetti di Shakespeare. Una seconda sezione affianca la prima, è quella dei 32 personaggi (people) rappresentati in dipinti su tavola e carta. Noi, il popolo, la gente comune, i migranti della vita e dello spirito che scambiano sguardi con le opere, dialogano con il poeta e sono presenti nelle sue storie universali, come lui è in quelle di tutti noi. Info: tel. 336 605648, g.mege@libero.it


Museo Navale di Pegli

 Dal 24 marzo al 15 aprilefoto del planetario gonfiabile

 Planetario

Programma delle visite, senza prenotazione.
Sabato 24 marzo
ore 17.30 e 18.15
Domenica 25 marzo
ore 10 - 10.45 - 11.30 – 12.15
Giovedì 29 Marzo
ore 15-15.45-16.30-17.15
Sabato 31 marzo
ore 10 - 10.45 - 11.30 - 12.15 - 15 - 15.45 -16.30 - 17.15
Martedì 3 Aprile
ore 15-15.45-16.30-17.15
Giovedì 5 Aprile
ore 15-15.45-16.30-17.15
Venerdì 6 aprile
ore 15-15.45-16.30-17.15
Sabato 7 aprile
ore 10-10.45-11.30
ore 15-15.45-16.30-17.15
Domenica 8 aprile
ore 15-15.45-16.30-17.15
Giovedì 12 aprile
ore 15-15.45-16.30-17.15
Venerdì 13 aprile
ore 15-15.45-16.30-17.15
Sabato 14 aprile
ore 10-10.45-11.30
ore 15-15.45-16.30-17.15
Domenica 15 aprile
ore 15-15.45-16.30-17.15

Dal martedì al venerdì, al mattino, la visita al Planetario è riservata alle scuole su prenotazione: email
didattica@solidarietaelavoro.it
cell. 348 3578739

Costo della visita al Planetario: € 5 Adulti, € 4 bambini dai 4 ai 12 anni; ingresso al Museo Navale € 3. Sabato e domenica l'ingresso al Museo è gratuito.

Nei pomeriggi dei giovedì 29/3, 5/4, 12/4 e martedì 3/4 il Museo Navale sarà aperto e si potrà visitare il Museo ed il Planetario al costo complessivo di 8 euro.

Al Museo di Archeologia Ligure, è visitabile la mostra Dischi lunari? Archeoastronomia nella Liguria antica, fino al 26 Aprile 2018 con i seguenti orari:
da martedì a sabato ore 9-19; sabato domenica 10-19.30 (
per informazioni:
archliguredidattica@comune.genova.it
,
infoarchligure@comune.genova.it) ;

Info: tel. 010 6972312
cultura@cup99.it, info@osservatoriorighi.it