ven. 27 luglio - gio. 2 agosto 2018

Newsletter • venerdì 27 luglio - giovedì 2 agosto 2018
 


IN EVIDENZA


martedì 31 luglio - Galata - dalle ore 17.00

palombari Galata Museo del Mare In occasione del 14° compleanno del Galata, ingresso ridotto al Museo (senza Sommergibile) a tariffa unica di 8 euro anziché 13 .
Dalle 17.00 alle 23.00, Mestieri e Misteri del Mare.
Programma:  
Ore 17.00 - 19.30, nella nuova hall del Galata davanti alla grande vetrina-diorama del palombaro, il pubblico potrà assistere alla discesa in una vasca di 6 metri per 3 di alcuni palombari, figure storiche antenate dei sommozzatori, che esploravano il fondo del mare con 80 kg di attrezzatura addosso. Ingresso libero.Mistery Tour Galata Museo del Mare
Ore 20.45 - 23.00
Mistery Tour, visita itinerante alla scoperta di miti, misteri e leggende del mare lungo le sale del Museo.  Ingresso a pagamento. Info e prenotazione obbligatoria a fondazioneamon@live.it;
Dalle ore 18 al 518 Cocktail&Restaurant al primo piano, speciale aperitivo a 7 euro anziché 10 e apericena a 12 anziché 15.
Il bookshop prolunga l'apertura serale fino alle 23 e, per tutti i visitatori che effettueranno un acquisto presso il book, ci sarà un piccolo ricordo in omaggio.
 


ALTRI APPUNTAMENTI


venerdì 27 luglio - Parco della Lanterna - ore 21.00
locandina degli eventi in programmaEstate alla Lanterna. Mirecah, faro senza oscurità di Luigi Friotto, associazione Novecento (Chieti).
La canzone d’autore mescolata alla musica classica e cinematografica, alle sigle storiche della televisione del passato e alla musica d’avanspettacolo. Nel repertorio saranno inseriti alcuni brani della produzione discografica inedita di Luigi Friotto.
Info e prenotazioni info@lanternadigenova.it
Con Luigi Friotto, piano e voce
Emanuele Zazzara, basso e voce
Angela Di Giuseppe, violino
Nicola Gaeta, flauto   locandina del concerto
Francesco Mangifesta, batteria e percussioni
Valentina Di Deo, cori
Giorgia Bellomo, cori
Mauro Cerritelli, cori
Annalisa Cornacchia, coreografie
Prima dello spettacolo verrà offerta una degustazione di vini IGP Terre di Chieti dall’azienda agricola Patriziadipronio.
 
 


IN CORSO


fino al 23 settembre - Galata
photocontest #GALATAGALATTICO, primo contest per la
realizzazione di foto e video riferite a quattro temi del Museo: avventura, viaggio, storia e mondo. Per le migliori fotografie e video, sono in palio diversi premi tra cui un soggiorno di 3 giorni a Siena, 4 droni e numerosi bigli
immagine guida del concorsoetti per il Galata Museo del Mare, l’Acquario di Genova e tutte le strutture dell’ AcquarioVillage. Speciali premi instant win saranno messi in palio anche per quanti si registreranno al sito solo per votare le foto e i video preferiti. Info: www.galatagalattico.it


 

MOSTRE TEMPORANEE

Galata Museo del Mare

Fino al 2 settembre,
Galleria delle  Esposizioni
"Strutture" opera di Cecilia Ravera Oneto

Confini liquidi. Cecilia Ravera Oneto (1918 - 2002)

Si compie un secolo dalla nascita della pittrice ligure Cecilia Ravera Oneto (Camogli 1918 - Genova 2002): è l'occasione per una esposizione antologica che ripercorra i temi, gli sviluppi, le passioni di un lungo percorso creativo, sempre in dialogo con il paesaggio della Liguria, con i fatti della storia e le emozioni dei profondi cambiamenti del secondo Novecento.
In mostra una significativa selezione di circa 50 dipinti e di disegni, provenienti da musei, istituzione pubbliche e collezioni private. Attraverso una produzione pittorica e grafica che si distende su diversi decenni e affronta tecniche diverse, è stato individuato come filo conduttore - anche se certamente non esclusivo- il tema del mare, in rapporto anche con il Museo che ospita la mostra.
A cura di Colette Dufour Bozzo e Stefano Zuffi, promossa da Marina Ravera Gennari. Catalogo Silvana Editoriale.


Fino all'8 settembre, Saletta dell'Arte
opera di Paolo Simonazzi

Mantua, Cuba di Paolo Simonazzi

Mantua, Cuba (2015) è un progetto fotografico realizzato da Paolo Simonazzi che vede, come luogo d’indagine, una piccola cittadina ai confini dell’isola di Cuba. La leggenda vuole, ma alcune assonanze e riferimenti con la realtà esistono, che la fondazione di Mantua fosse stata opera di un gruppo di marinai italiani, molti dei quali genovesi o comunque liguri, sopravvissuti al naufragio di un brigantino che aveva appunto questo nome. Simonazzi, con il supporto dello scrittore Davide Barilli, racconta in 24 opere fotografiche il sentimento della dimenticanza fatto di simboli, totem intimi, interni di abitazioni, fotografie, manifesti, edifici abbandonati. A cura di Andrea Tinterri.


Museoteatro della Commenda

Dal 26 luglio al 9 settembre
opera della mostra Sulle onde

Sulle onde - I fell in love with Virginia Woolf
a cura di
Gloria Bertolone

Oltre cinquanta opere ispirate dalla lettura del romanzo più rivoluzionario delle scrittrice inglese "Le onde" e dalla visualizzazione di particolari di cimeli del museo tecnico Navale della Spazia. Fotografie, testi, installazione sonora e video. Un progetto nato da un lungo lavoro che unisce fotografia, arti figurative e letteratura. Voce narrante dell'installazione sonora di Susanna Poli.
A cura di Enrico Formica critico d’arte, in collaborazione con Mu.MA, Associazione Promotori Musei del Mare, Cooperativa Solidarietà e Lavoro e Museo Tecnico Navale della Spezia.