Servizi didattici

Il Museo, che si trova nello straordinario complesso storico-ambientale delle Ville e Musei di Pegli, nel Ponente genovese, racconta il passato più antico della Liguria e espone testimonianze provenienti da tutto il territorio regionale. Il Museo organizza ogni anno programmi di attività didattiche per tutti gli ordini di scuola, progetti di Alternanza Scuola Lavoro, occasioni formative per studenti e insegnanti.
Apprendimento, divertimento, partecipazione attiva, condivisione e sperimentazione sono alla base dell’esperienza al museo.



ASILO NIDO

Che animale preistorico sei?  per una prima esperienza su spazi e oggetti del museo attraverso il gioco di identificazione, attività pratica di pittura con le mani e collage di materiali morbidi.
Adatto per bambini di 2,5-3 anni.
Numero partecipanti: 6-8.


SCUOLA DELL’INFANZIA

- Preistoria da favola
visita e lettura animata con laboratorio di costruzione di marionette “preistoriche”.

- L’orso delle caverne e altri animali dalla preistoria
per scoprire nelle sale del museo le tracce di orsi, leoni, iene, stambecchi e altri animali vissuti in Liguria durante e dopo l’età glaciale.
Laboratorio di pittura con stencil sul modello delle pitture rupestri preistoriche.

- Vita in grotta nella preistoria
per provare a calarsi nei panni di un bambino “preistorico” e vivere momenti di vita quotidiana e gioco. Prove di utilizzo di manufatti e tecniche preistoriche.

Durata: 1 ora circa – costo: 5 euro


Le proposte didattiche comprendono una breve visita con l’archeologa ad alcune sale del museo e una attività pratica di laboratorio. Altri temi e percorsi possono essere concordati con gli insegnanti sulla base della programmazione scolastica.

SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA di I grado

Percorsi
Visite a tema con l’archeologa su Preistoria, Civiltà egizia, Liguri Genovesi e Romani: temi e chiavi di lettura determinano il percorso nelle sale e possono essere concordati con il personale didattico del museo.
Al percorso è possibile abbinare un laboratorio.


Durata: 1 ora circa – costo: 5 euro


Laboratori
Sperimentazioni, giochi e attività con l’archeologa per educare al patrimonio archeologico attraverso esperienze multisensoriali da vivere come protagonisti:
- La lavorazione dell’argilla nella preistoria
- Il mestiere dell’archeologo
- Il Principe delle Arene Candide & Co.
- Artista nella preistoria
- Filatura e tessitura nell’antichità
- In viaggio verso l’aldilà
- Il gioco egizio del Senet
- Gli amuleti egizi
- Caccia alla mummia!
- Le tombe dei Liguri
- Al mercato di Genova 2500 anni fa
- Facciamo il mosaico
-
Giochi romani
Durata: 1 ora, 5 euro a partecipante; percorso + laboratorio: 2 ore, 8 euro a partecipante

Grotta dell’Archeologia
All’interno del rifugio antiaereo del parco di Villa Doria, si possono provare e sperimentare attività praticate nelle grotte liguri durante la preistoria: sistemi di preparazione e conservazione del cibo, intreccio di fibre vegetali, filatura della lana, lavorazione delle conchiglie, riconoscimento delle erbe spontanee alimentari…
Attività con l’archeologa associata al percorso in museo: 2 ore, 8 euro a partecipante


L’archeologa in classe
Incontri con le archeologhe del museo a scuola per raccontare e approfondire aspetti dell’archeologia e dell’educazione al patrimonio culturale con particolare riferimento alle collezioni del Museo di Archeologia Ligure.
Durata: 2 ore, 8 euro a partecipante


Da Museo a Museo: Animali di ieri e di oggi
Quali animali vivevano in Liguria durante l'ultima era glaciale? Quali di questi erano utili all'uomo? Un percorso integrato tra il Museo di Archeologia Ligure ed il Museo di Storia Naturale permetterà di conoscere i cambiamenti nel tempo fino ai giorni nostri.
Durata: 1 ora, 5 euro a partecipante (c/o Museo di Archeologia Ligure)
Al percorso è possibile associare il laboratorio Artista nella preistoria.


A spasso con l’archeologa
Percorso integrato con il Museo Archeologico Alta Valle Scrivia per scoprire i tesori del territorio ligure e i percorsi di persone e prodotti che sin dai tempi più antichi viaggiavano dal Mar Tirreno verso l’Europa.
Durata: 1 ora, 5 euro a partecipante (c/o Museo di Archeologia Ligure)
Al percorso è possibile associare il laboratorio Le tombe dei Liguri. (durata 2 ore; 8 euro a partecipante).


Dallo scavo al Museo
Percorso integrato tra l’Area Archeologica Giardini Luzzati nel cuore della città antica e il Museo per scoprire i luoghi e approfondire aspetti e temi su Genova in età preromana e romana.
All’area Giardini Luzzati visita e laboratorio su prenotazione al n. 3351278679
Al Museo di Archeologia percorso con l’archeologa
Durata: 1 ora, 5 euro a partecipante; al percorso è possibile associare il laboratorio Al mercato di Genova  
durata: 2 ore; 8 euro a partecipante.


SCUOLA SECONDARIA di II grado

Visite a tema con l’archeologa:  

- Preistoria: i più antichi ritrovamenti dalle grotte dei Balzi Rossi, Toirano e Finalese, le sepolture paleolitiche e il Principe delle Arene Candide, la “rivoluzione neolitica” e le testimonianze dei primi agricoltori in Liguria.
Al percorso sulla preistoria è possibile abbinare attività nella Grotta dell’Archeologia.
 

- Civiltà egizia: il mondo spirituale, gli usi, le credenze legate all’Aldilà attraverso la mummia del sacerdote Pasherienaset.

- Liguri, Genovesi, Romani: la Liguria durante l’età dei metalli, la nascita di Genova e la necropoli di via XX Settembre, la romanizzazione e la Tavola di Polcevera, le città romane della Liguria.

- Dai cacciatori preistorici agli atleti di ieri e di oggi: per scoprire l’alimentazione, lo stato di salute e gli stili di vita a partire dal Principe delle Arene Candide sino agli atleti del mondo classico.
All’attività è possibile abbinare laboratori nella Grotta dell’Archeologia.


- Archeomemory (da 2020): per ripercorrere i momenti più siginificativi del passato stimolando ragionamento, memoria, abilità logichecon uno sguardo sul futuro.

Percorso in museo con l’archeologa Durata: 1 ora, 5 euro a partecipante

ALTERNANZA SCUOLA - LAVORO

Il Museo accoglie progetti di alternanza scuola - lavoro con lo scopo di offrire l’occasione agli studenti di sperimentare in prima persona gli ambiti di lavoro all’interno di un museo, con particolare riferimento alle attività di tutela e valorizzazione, e di mettere in gioco abilità e creatività per comunicare l’esperienza del museo ai coetanei.

MATERIALI e STRUMENTI DIDATTICI DISPONIBILI AL MUSEO

•    Ricostruzione del volto del Principe della Caverna delle Arene Candide
•    Ricostruzione dell’abbigliamento di un cacciatore vissuto oltre 26.000 anni fa in Liguria
•    Materie prime, riproduzioni e ricostruzioni di strumenti preistorici usati dai Neanderthal e dai Sapiens
•    Bibliografia specialistica consultabile presso il museo su appuntamento


INCONTRI, INFORMAZIONI E CONTATTI
Per informazioni, richieste e collaborazioni: 010-6984045, archliguredidattica@comune.genova.it


Le visite e le attività didattiche devono essere prenotate telefonando al Museo.
Le attività sono svolte in collaborazione con l’Istituto Italiano di Archeologia Sperimentale di Genova.
Consulenze, anche telefoniche, su appuntamento con il personale scientifico del museo per percorsi tematici su richiesta; progetti di Alternanza Scuola Lavoro con le scuole superiori.
Incontri e occasioni di formazione e aggiornamento (conferenze, incontri a tema, tavole rotonde, visite guidate a mostre) vengono organizzate nel corso dell’anno scolastico e saranno comunicate sul sito www.museidigenova.it, sulla pagina Fb e profilo Twitter del museo e attraverso mail.
Possibilità di favorire e organizzare incontri delle scuole con i ricercatori negli istituti di ricerca liguri.


Per ricevere informazioni e la programmazione aggiornata sulle iniziative è possibile iscriversi alla mailing list del museo, inviando richiesta a archliguredidattica@comune.genova.it

PRENOTAZIONI
dal martedì al venerdì ore 11-14
tel. 010 6984045


  • Argilla
  • Lavorazione delle pelli
  • Macinatura dei cereali
  • Orcio con granaglie
  • Pitture
  • Pitture
  • Pietre
  • Tessitura
  • Granaglie
  • Conchiglie