Servizi didattici

Nel parco di Villetta Di Negro, all’interno del museo progettato da Mario Labò, lo straordinario patrimonio d’arte cinese e giapponese raccolto in Giappone nell’ultimo quarto del secolo XIX da Edoardo Chiossone (Genova 1833 – Tokyo 1898).

Le feste dell’Anno Giapponese

Kiku no sekku. Il giorno dei crisantemi

Ottobre 2017

Hinamatsuri. Festa delle bambine, delle bambole e dei fiori di pesco
Marzo 2018

Kodomonohi. Festa dei maschietti, delle carpe volanti e dei fiori d’Iris

Maggio 2018

Famiglie con bambini (4-10 anni) e su prenotazione per scuola infanzia e primaria

Laboratori

Cibo per gli antenati, fiori per gli dei
Un viaggio tra le forme degli oggetti, i riti per le offerte e l’arte della composizione dei fiori.
Gli allievi progettano le proprie forme di offerta rituale secondo i differenti stili della tradizione floreale giapponese.


Washi — la carta giapponese
Carta per esporre e per conservare, per rappresentare, per comunicare e come via di conoscenza. Si costruiscono kakemono, origami, surimono e suminagashi (inchiostro fluttuante).

Incontri straordinari al Museo
Dall’intreccio di una storia fantastica nascono occasioni per scoprire alcune delle opere più rappresentative della collezione.

Fra mito preistoria e storia del Giappone
Un viaggio sull’origine dell’universo attraverso i ritrovamenti archeologici fino al Giappone della modernità.

La maschera e il trucco nel teatro giapponese
Esperienze percettive indossando maschere neutre, disegno dal vero, composizioni a collage e invenzione di trucchi.

Dal giardino emozionale alla rappresentazione della natura

Entrare nella natura del parco, cogliere immagini, costruire in un grande collage la propria visione di giardino.

Gli elementi della natura
Dalla visione diretta nel parco alla loro rappresentazione nell’iconografia giapponese. Esperienze grafiche dal vero e secondo l’insegnamento dei maestri Sumi-e.

La rappresentazione della natura negli oggetti della collezione
Osservazione analitica di opere, disegno dal vero, costruzione di surimono, disegno di kimono a motivi floreali.

I samurai: vita, armature, armi, battaglie
Dall’osservazione degli elementi costitutivi al disegno delle armature al fine di simulare un progetto di restauro per un’ipotetica bottega artigiana.

La figura del Buddha storico e la sua rappresentazione: attributi, simboli, mudra

Esperienze gestuali e posturali, disegno dal vero su tracce grafiche.

Scuole di ogni ordine e grado

Per informazioni
museochiossone@comune.genova.it
Telefono: 010 542285