Inaugurato il 5 maggio 1915 in Palazzo Bianco, dal 1934 ha sede nella casa natale di Giuseppe Mazzini in via Lomellini 11, il museo conserva ed espone un ricco e variegato patrimonio storico ed artistico a testimonianza della storia del Risorgimento e del movimento operaio e mazziniano fino alla Prima Guerra Mondiale. Accanto a dipinti, uniformi, armi e documenti è tra l’altro conservato il manoscritto originale dell’Inno d’Italia di Goffredo Mameli, cantato per la prima volta a Genova il 10 dicembre 1847, nonché numerose testimonianze relative alla figura di Giuseppe Mazzini, tra cui la chitarra, suonata ancora oggi in occasione di speciali ricorrenze. Il percorso espositivo termina con una sezione intitolata “5 maggio 1915. Il monumento ai Mille tra mito e propaganda”, dedicata a ricordare la storia del monumento, raccontata attraverso le testimonianze artistiche e documentarie presenti nelle raccolte dell’istituto Mazziniano e del Museo del Risorgimento, tra le quali il bozzetto in gesso del monumento ai Mille di Eugenio Baroni e il documento originale manoscritto di Gabriele D’Annunzio recante l’”Orazione per la Sagra dei Mille” .

Un blog che parla del Museo: clicca qui


clicca per ingrandire



Il Risorgimento in musica nelle collezioni dell`Istituto Mazziniano

Il Risorgimento in musica nelle collezioni dell´Istituto Mazziniano

Mostra - Multitema
Quando: 10 ott 2013 - 17 mag 2014
Orario: martedì e venerdì: 9-13; mercoledì: 9-19; sabato: 10-19; giovedì, domenica e lunedì: chiuso

Chiuso il lunedì

maggiori informazioni

Primo centenario della Grande Guerra

Primo centenario della Grande Guerra

Combinazione di eventi - Scienze sociali
Quando: 25 feb 2014 - 25 mar 2015
Orario: vedi programma

Chiuso il lunedì

maggiori informazioni

Giornate Garibaldine 2014

Giornate Garibaldine 2014

Manifestazione - Multitema
Quando: 4 mag 2014 - 14 mag 2014
Orario: vedi programma

Chiuso il lunedì

maggiori informazioni

Diventa nostro amico su facebook: la cultura a Genova è protagonista, diventa TU protagonista della cultura e di Genova