Ansaldo Pallavicino e Grechetto: le origini di una collezione, Gallerie Nazionali di Palazzo Spinola

Gallerie Nazionali di Palazzo Spinola

Indirizzo:

Galleria Nazionale di Palazzo Spinola - Piazza Pellicceria, 1

 

 

 

La figura di Gio Benedetto Castiglione, il Grechetto, ha particolare rilevanza nel patrimonio della Galleria Nazionale di Palazzo Spinola sia per il numero di opere, cinque tele, sia per il legame ad Ansaldo Pallavicino, il proprietario del palazzo dal 1650, che ebbe particolare predilezione per il pit-tore. Nel nucleo di opere volute da Ansaldo, oltre alle opere ancora appartenenti alle collezioni di Pelliceria, compaiono altri due dipinti, oggi in altra collocazione, che tornano a Palazzo per questa mostra. Per la prima volta, gli ambienti del palazzo in cui visse Ansaldo Pallavicino ritrovano i dipinti del suo pittore prediletto, che documentano i soggetti più ricorrenti nella produzione del Grechetto; tele di dimensioni molto diverse, che permettono di apprezzare i diversi modi del fare di Grechetto, dalle ampie vibranti campiture di colore del monumentale Viaggio di Abramo alle guizzanti pennellate delle tele di paesaggio più piccole.
a cura di Gianluca Zanelli
 
Indirizzo
Piazza di Pellicceria, 1, 16123 Genova GE
 
Orari
da mercoledì  a sabato 13:30 – 19 (ultimo ingresso 18:30)
 
Info e contatti
tel. 010 2705300