Musei nazionali, eventi e aperture straordinarie

Museo di Palazzo Reale

Indirizzo:

Palazzo Reale di Genova

 

 

 

Alcune novità per le esposizioni e gli appuntamenti ai Musei Nazionali di Genova.
 
Presso Teatro del Falcone di Palazzo Reale si celebra il recente passato genovese, raccontando le grandi trasformazioni degli anni Sessanta, il decennio del Grande Boom italiano protagonista di profondi cambiamenti sociali ed economici, di nuove idee e stimoli culturali che diedero alla città un volto nuovo, superando definitivamente le ripercussioni e i disagi provocati dal secondo conflitto mondiale.
Martedì 21 giugno, alle 17.30, sarà possibile partecipare alla visita guidata alla mostra Genova Sessanta. Arti visive, architettura e società. Le trasformazioni della città, della creatività e del costume negli anni del boom economico, allestita a Teatro del Falcone di Palazzo Reale.
Jacopo Baccani, uno dei curatori della sezione Architettura della Mostra, accompagnerà i visitatori nel percorso espositivo raccontando le grandi trasformazioni di Genova negli anni sessanta del Novecento, con un’analisi approfondita delle grandi infrastrutture e abitazioni pubbliche e private progettate e realizzate in quegli anni.
La visita della durata di circa 1 ora sarà riservata a 25 persone.
Si richiede prenotazione obbligatoria all’indirizzo e-mail palazzorealegenova@beniculturali.it
Ingresso, comprensivo di visita guidata: € 8,00: intero; € 5,00: ridotto 18-25 anni e possessori Carte Carige, soci Fai, soci Touring Club Italiano, soci Coopselios, abbonati CityPass Amt, possessori biglietti del Galata Museo del Mare, dipendenti Feltrinelli e possessori carte Feltrinelli; Gratuito: under 18.
 
Mercoledì 22 Palazzo Reale poi sarà straordinariamente aperto in orario serale dalle 19 alle 22 e alle 18.30 ospita nel Salone da Ballo l’ultimo appuntamento del Festival Internazionale Accelerando Festival, un Concerto Lirico con i Vincitori della International Classic web competition 2021: Chica Sasakawa, Soprano - Giulia Filippi, Soprano - Davide Canepa, Basso con la direzione artistica di Cinzia Bartoli e con al pianoforte Roberto Mingarini.
Ingresso al museo compreso il concerto € 10,00 e offerta libera a favore di associazione musicale Dioniso.
Consigliata la prenotazione tramite mail all’indirizzo: associazionemusicaledioniso@gmail.com, oppure tramite messaggio whatsapp al numero 3291657052.
 
Giovedì 23 sarà possibile visitare solamente la mostra Genova Sessanta. Arti visive, architettura e società. Le trasformazioni della città, della creatività e del costume negli anni del boom economico, a Teatro del Falcone di Palazzo Reale, con orario di apertura dalle 10 alle 19.
 
Venerdì 24 infine, in occasione della Festa del Patrono di San Giovanni Battista, Palazzo Reale sarà aperto dalle 13.30 alle 19, mentre Palazzo Spinola sarà aperto dalle 14 alle 18.
Ingresso: € 10,00: intero valido per Palazzo Reale + Palazzo Spinola, utilizzabile senza limiti di tempo; € 2,00: ridotto cittadini UE tra i 18 e i 25 anni; Gratuito: under 18