Il Galata Museo del Mare per "Gran Finale di The Ocean Race"

Galata Museo del Mare

Data: da 27/05/2023 a 02/07/2023

 

 

 

Nell’anno in cui Genova ospita il Gran Finale di The Ocean Race, il Galata Museo del Mare rende omaggio all’importante evento ospitando: 1 mostra co-organizzata insieme a The Ocean Race ALICANTE, 2 esposizioni temporanee, un’istallazione di grande formato posizionata davanti al Museo raffigurante un tentacolo gigante realizzato con materiali di recupero dall’artista Raul Orvieto; 2 “Incontri in Blu”destinati a personaggi che hanno compiuto imprese epiche sugli Oceani, proprio come i velisti dell’Ocean Race; una giornata riservata a “Prova la vela”, attività che unisce la visita del Museo all’uscita di circa due ore in barca a vela in compagnia di skipper professionisti.

Dal 9 giugno al 2° luglio nella Galleria delle Esposizioni del Galata Museo del Mare sarà possibile visitare la mostra fotografica “Genova Capitale della Vela. L’Archivio Leoni omaggia The Ocean Race”, realizzata dalla Fondazione Paolo e Giuliana Clerici con la collaborazione dell’Istituzione Mu.MA e The Ocean Race ALICANTE, con immagini dell’Archivio Leoni inerenti Genova e la vela. Saranno esposte le foto storiche in bianco e nero affiancate da foto più contemporanee a colori riguardanti l’Ocean Race.

A partire dal mese di giugno davanti al Galata Museo del Mare sarà possibile ammirare “The Monster from the Abyss 2”, opera unica di 3 metri di altezza per 2 metri circa di lunghezza, raffigurante un tentacolo gigante e realizzata dall’artista Raul Orvieto utilizzando reti, funi e galleggianti da pesca abbandonati sui fondali marini: un omaggio alla salvaguardia dei mari e degli ecosistemi acquatici. L’opera in questione, che fa parte di un progetto più articolato curato da Loredana Trestin, ricalca per forma e tipologia dei materiali costruttivi l'opera omonima iscritta al Wildlife artist of the year 2023, ed esposta attualmente presso lo Spazio Europa del Parlamento Europeo a Roma nella versione ridimensionata.

Dal 10 giugno al 2 luglio in Saletta dell’Arte al 1° piano del Museo sarà visitabile “RiArtEco 2023”, mostra itinerante dell’artista Aldo Celle, che propone opere d’arte realizzate attraverso il recupero di materiali di scarto. In contemporanea presso la Sala dell’Idrografico situata al 2° piano i visitatori potranno ammirare "A vele spiegate. I colori dell’Ocean Race”, mostra di pastelli su carta e acquerelli dell’artista Carolina Italiani che racconteranno il percorso dell’Ocean Race dal punto di vista dei regatanti e degli equipaggi in gara.

Sabato 27 maggio e sabato 10 giugno i primi due appuntamenti degli “Incontri in Blu. Uomini, donne e storie di mare”, rassegna giunta alla sua 4° edizione e finalizzata a promuovere la cultura del mare nelle sue diverse forme, saranno dedicati a due personaggi che hanno compiuto imprese epiche sugli Oceani, proprio come i velisti dell’Ocean Race. Sabato 27 maggio alle ore 18,30 ad ingresso libero, l’ospite d’onore a salire sul palco dell’Auditorium del Museo, sarà Sir Robin Knox-Johnston, leggenda della vela, il primo uomo della storia a circumnavigare il globo non stop in solitaria che ha partecitato, inoltre, ad alcune tape della Ocean Race (allora Whitbread). Sabato 10 giugno, sempre alle 18,30, l’incontro sarò dedicato ad Ambrogio Fogar uno dei pochi italiani che ha compiuto il giro del mondo non stop in solitaria contro i venti e le correnti dominanti. A raccontarlo le figlie Francesca e Rachele Fogar.

Sabato 24 giugno alle 10.00 e alle 14.00, presentandosi all’ingresso del Galata Museo del Mare senza prenotazione, è possibile partecipare a “Prova la Vela”: proposta del Museo che consiste in un’uscita in barca a vela della durata di circa due ore dove, guidati da un comandante skipper preparato e specializzato in didattica della navigazione sportiva a vela, si prova che cosa significa condurre una barca a vela, lavorare su un’imbarcazione e sapersi destreggiare tra vento e onde. La visita del Galata Museo del Mare, compresa nell’offerta, può essere effettuata prima o dopo l’imbarco negli orari museali. La proposta è valida per un massimo di 20 persone ad uscita. L’attività ha una durata di circa 2 ore e un costo di €30 per gli adulti e €25per ragazzi (d’età compresa tra i 7 e i 17 anni). Gratis bambini piccoli entro i 6 anni, che devono essere accompagnati da un adulto responsabile. L’attività è confermata al raggiungimento di un gruppo di almeno 5 persone e in condizioni meteo favorevoli. È consigliato un abbigliamento comodo e un indumento caldo, scarpe con il fondo di gomma possibilmente bianca. A bordo sono a disposizione, per chi li volesse, gilè salvagenti.

Infine, il Galata Museo del Mare con il suo celebre dipinto dedicato al grande navigatore genovese Cristoforo Colombo, farà parte del progetto di network museale “Sulla rotta dei capolavori” speciale Ocean Race, promosso dal Comune di Genova con l’obiettivo di promuovere Genova sul palcoscenico sportivo nazionale e internazionale, anche attraverso la sua offerta culturale. Attraverso l’iniziativa “Sulla Rotta dei Capolavori”, una selezione di opere di altissimo livello esposte nei Musei di Genova verranno inserite all’interno di percorsi pensati appositamente per l’occasione. Una grande opportunità per riscoprire i tesori e i capolavori presenti in Città, una vetrina di incomparabile bellezza per arricchire l’offerta culturale dell’estate genovese.

Tutte le mostre e le iniziative proposte, tranne “Prova la Vela”, sono incluse nel biglietto d’ingresso al Museo. Dal 24 giugno al 2 luglio gli equipaggi di The Ocean Race, presentando un tesserino di riconoscimento, potranno visitare il Museo gratuitamente.

Orari Galata Museo del Mare: il museo è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19 (ultimo ingresso ore 18). 

Per info: www.galatamuseodelmare.it ; e-mail: accoglienza@galatamuseodelmare.it
Tel:        010.2533555

 

Prezzi Museo + Nazario Sauro

Intero € 17,00

Ridotto € 12,00

Famiglia € 38,00

Scuole € 7,50

Bimbi 0 – 6 anni gratuito