LEGNI DAMARE

Galata Museo del Mare

Indirizzo:

Galata Museo del Mare - Calata De Mari, 1

 

 

 

Giovedì 30 settembre 2021, alle ore 17.30, viene inaugurata la mostra “LEGNI DAMARE” di Maria Grazia Dallera a cura di Luciano Caprile, visitabile fino al 15 ottobre presso la Galleria delle Esposizionidedicata ai tronchi e agli alberi usati in passato per costruire barche e velieri. Quaranta disegni su carta ispirati a Genova, al mare, alla navigazione, alle imbarcazioni in legno. Schizzi con pennini e inchiostri ricavati da bacche e fiori, prodotti artigianalmente dalla autrice. Mostra accompagnata da catalogo, in collaborazione con Mu.MA e Associazione Promotori Musei del Mare e della Navigazione, 
 
All'inaugurazione interverrà Nicoletta Viziano presidente Mu.MA insieme all'artista e il curatore.
Ingresso contingentato secondo le normative vigenti.
 
Maria Grazia Dallera, conosciuta come la “Signora degli alberi”, rappresenta un legno che è materia viva e pulsante, esalta la cultura del riuso del legno e dei materiali naturali per migliorare la qualità della vita.
Affronta con semplicità un tema originale; i suoi legni esaltano in punta di china con delicati accenni di colore i profumi della terra e il mare ligure, la storia del Galata Museo del Mare, il più grande museo marittimo del Mediterraneo.
In passato il legno era l’unico materiale da costruzione navale e l’albero maestro era il simbolo dell’ingegno dei maestri d’ascia che sapevano scegliere il tronco giusto per il giusto pezzo dell’imbarcazione. Le stampe degli antichi velieri sono dedicate a questi maestri che sono ancora d’esempio per i marinai di oggi.
 
Maria Grazia Dallera
Ha iniziato a dedicarsi, da autodidatta, allo studio e al disegno degli alberi, suo soggetto principale, e poi alla grafica. Ha approfondito e legato la botanica alla nautica, la storia all’ecologia, l’uso di materie naturali alla quotidianità. Ex dipendente comunale (ha lavorato 30 anni negli asili nido del centro storico), è un artista che sente l’appartenenza alle Istituzioni e ama profondamente la Liguria.
 
INFORMAZIONI
I partecipanti all’inaugurazione potranno accedere alle diverse sale del Museo in modo contingentato e nel completo rispetto del distanziamento sociale previsto dalle regole anti contagio vigenti. Il controllo sarà infatti garantito da operatori dedicati; gli stessi indicheranno agli ospiti il percorso d’ingresso e uscita.
 
Il Galata Museo del Mare è aperto tutti i giorni: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso ore 17);
sabato, domenica e festivi dalle 11 alle 19 (ultimo ingresso ore 18).