Veduta del giardino a mare del Palazzo del Principe D’Oria con la città e il porto

Veduta del giardino a mare del Palazzo del Principe D’Oria con la città e il porto

Clicca qui per visualizzare l'immagine

Vai al focus:
Autore/ Manifattura/ Epoca:

Luigi Garibbo (Genova, 1782 - Firenze, 1869)

Tecnica e misure:

Acquerello su cartoncino

Provenienza:

Collezione Topografica del Comune di Genova, (n. inv. 2020)

Tipologia:

Disegno

ante 1825

Garibbo riesce a restituire in maniera non banale uno dei luoghi topici della Genova aristocratica, cioè il Palazzo del Principe Doria.
L'inquadratura, non simmetrica, in un abile gioco di diagonali conduce lo sguardo verso il campanile della chiesa di san Tomaso (demolita nell’ottavo decennio del secolo), e di qui verso la città, che appare luminosa sullo sfondo.