Relitto della Pria Pulla (Genova Pegli)

Relitto della Pria Pulla

Clicca qui per visualizzare l'immagine

Vai al focus:
Tecnica e misure:

Terracotta

Collocazione:

Secondo piano

Provenienza:

Genova Pegli, 1952

Tipologia:

Carico di nave romana

Il carico del relitto è composto da anfore da vino di origine italica e piatti a vernice nera trovati ancora impilati. E' datato agli ultimi decenni del 2° - inizi del 1° secolo a. C.. Fu rinvenuto da due ragazzi nell'estate del 1952 a 5 metri di profondità nel mare di Pegli, proprio di fronte al Museo di Archeologia Ligure.  La costruzione di nuove dighe nel porto di Genova aveva, infatti, in quegli anni modificato le correnti e disseppellito il carico di una nave romana. Le operazioni di rilievo e recupero del materiale durarono due mesi sotto la direzione di Nino Lamboglia, l’archeologo ligure che per primo sviluppò l’archeologia sottomarina.