"Re Guardiani" (Kongō Rikishi)

"Re Guardiani" (Kongō Rikishi)

Clicca qui per visualizzare l'immagine

Vai al focus:
Autore/ Manifattura/ Epoca:

Giappone, periodo Edo, secolo XIX

Tecnica e misure:

Legno, coppia di sculture a blocchi lignei assemblati, scolpiti e policromati, altezza 35,3 e 35,4 cm

Collocazione:

Galleria II, vetrina 10 (n. inv. Sc 5/6)

Provenienza:

Collezione Edoardo Chiossone, lascito testamentario, 1898

Tipologia:

Statuette

 

I due "Re Guardiani" (Kongō Rikishi 金剛力士), "portatori di Fulmine" (sanscrito vajrapāṇi), Agyō e Ungyō sono rappresentati stanti su una base rocciosa. La posa plastica, i muscoli e i volti contratti caratterizzano queste figure protettrici del buddhismo. Furono probabilmente realizzate come modellini per grandi sculture: le statue dei Niō infatti vengono poste all’ingresso dei templi buddhisti, a protezione dei fedeli e dello spazio templare, e possono raggiungere gli 8 metri di altezza. Questi modellini sono realizzati con la tecnica Yosegi zukuri, "struttura di pezzi di legno assemblati".