Museo di Storia Naturale Giacomo Doria

Nato nel 1867, quello di Storia Naturale è il più antico museo della città e possiede ricchissime collezioni scientifiche formate da 4 milioni e mezzo di reperti ed esemplari provenienti da ogni parte del mondo: animali, fossili, piante e minerali. Quelli esposti sono 6.000, distribuiti in 23 sale, su due piani
Le dieci sale del piano terra ospitano l'esposizione di tutti gli ordini dei mammiferi. I due saloni centrali, particolarmente scenografici, sono destinati alla paleontologia e alle mostre temporanee.
Al primo piano si prosegue con sei sale dedicate agli altri vertebrati: uccelli, rettili, anfibi e pesci.
Due sale sono riservate agli insetti e agli altri invertebrati. La sala della cellula ospita la ricostruzione tridimensionale di una cellula ingrandita 100.000 volte. L'ultima sezione del museo è dedicata ai minerali.

Il ricco percorso di visita è a tutti gli effetti un viaggio nella biodiversità del pianeta ed è particolarmente attrattivo per bambini, ragazzi, famiglie e per tutti gli amanti della natura.

Mostre ed eventi

21 Dicembre 2019

29 Agosto 2021

Le 10 meraviglie

Visitando il museo ci immergiamo in un mondo straordinario che attraversa il tempo e ci racconta storie e avventure di animali e uomini; un mondo popolato di animali del lontano passato, di esemplari legati ai grandi esploratori dell’Ottocento, di specie estinte in tempi storici per mano dell’uomo, di creature protagoniste di romanzi e film