Scuola di Cuzco "Cristo in Croce"

Cristo in Croce

Clicca qui per visualizzare l'immagine

Autore/ Manifattura/ Epoca:

Scuola di Cuzco, Perù, secoli XVII - XVIII

Tecnica e misure:

Olio e oro zecchino su tela

Collocazione:

Percorso tematico, primo piano (n. inv. CIC 96)

Provenienza:

Dono M. Marini Montesoro, 1957

Tipologia:

Dipinto

 

Questo dipinto testimonia l’interesse dei pittori indigeni peruviani suscitato dalla pittura su tela, su influenza europea e specificatamente spagnola.

Con l'arrivo dei Conquistadores spagnoli nel XVI secolo, infatti, anche nuove forme di espressione artistica fanno il loro ingresso in Perù, e sotto l’influenza dei maestri di origine europea, nasce la scuola del Cuzco, là dove gli Incas avevano la loro capitale.

Dopo la caduta dell’Impero incaico per mano dei Conquistadores, per i decenni e secoli successivi si sviluppa in Perù un’arte creolizzata, in cui elementi indigeni si combinano con elementi di matrice europea. In questa scia si pone questa tela secentesca, in cui la ricca presenza di oro zecchino tradisce la forte influenza spagnola, donandole luce e calore e dove l’artista si è cimentato con un tema che ha plasmato non solo la fede cristiana, ma l’intera cultura occidentale, di cui da quel momento è entrato a far parte.